Skip to main content

La bolla doganale è un documento consistente in una dichiarazione di esportazione definitiva dall’Unione Europea emesso da una dogana dell’Unione Europea.

In Italia non esistono dazi all’esportazione, le tasse doganali sono generalmente quantificabili in 1 euro x tonnellata, per avere informazioni più dettagliate è necessario contattare uno spedizioniere internazionale. Il cliente deve rivolgersi a uno spedizioniere internazionale o doganale che presenta la dichiarazione all’ufficio competente di esportazione, il quale, concessa l’autorizzazione allo svincolo delle merci, consegna al dichiarante il DAE completo di MRN (movement reference
number) e trasmette il messaggio elettronico di esportazione alla dogana di uscita.

Se inseriamo il codice MRN nel seguente sito:
https://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/portale/notifica-di- esportazione-del- m.r.n.-movement- reference-
compare il seguente risultato:


Che testimonia l’uscita effettiva della merce dal territorio comunitario, in questo caso italiano.
La bolla doganale è denominata DAU (Documento Amministrativo Unico, il termine tecnico di bolla doganale), dal momento che il modello è unico per ogni operazione doganale.
Il DAE (Documento Accompagnamento Esportazione) è un modello previsto dalla nuova procedura con visto uscire informatizzato, in vigore dal 1° luglio 2007. Nel documento di esportazione vengono indicati tutti i dettagli della spedizione.

Leave a Reply

18 + seven =